CONTRO L'ARROGANZA DEL POTERE:

PER LA LEGALITA', PER LA PARTECIPAZIONE, PER LA TRASPARENZA. PER IL CONFRONTO,PER LA CONDIVISIONE, PER L'INCLUSIONE, PER LA SOLIDARIETA', PER LA PROGETTUALITA', PER LA REALIZZAZIONE, PER L'ACCOGLIENZA, PER IL RISPETTO








Wednesday, August 01, 2018

 ciao. il Pino Ciampolillo della foto in alto, forse di aprile 2010, mi pare proprio un amico e compagno di ben 50 anni fa, a Torino avevamo un circolo studenti-operai barriera di Milano e lui era un immigrato dal sud (non so la regione) tra i compagni più attivi. tu qui mi sembri più giovane, io avevo allora 17 anni, oggi 67, e lui era coetaneo più o meno. Mi chiarici, e inoltre, come mi hai trovato?

W MAO W LENIN W HOCIMIN 

          e pure che guevara!




Naturalmente voleva essere la prova. Ciao Roberto Ti ricordo benissimo, la foto é una vecchia foto del periodo dei barbudos. Mi parli del Comitato studenti operai di via Palermo. Mi chiedi come Ti ho rintracciato? Oggi guardavo la pagina Facebook di Giampa Bodo perché volevo mandargli un Saluto in questi giorni del 1980 eravamo a Vienna e come sempre ( anche se non c'è ) volevo salutarlo. Ecco come Ti ho rintracciato. Se ben ricordo lo conoscevi. Poi ricorderai senz'altro Claudio Bondioli FRANCO Notarnicole Dario Turco ..... e tanti altri che mi farebbe piacere ricordarmeli. Io tanti anni addietro mi sono trasferito in SICILIA pensa ISOLA DELLE FEMMINE un splendida località ma con pessimi cittadini che mi sono ritrovato contro e con tutta una serie di denunce, per le battaglie ambientaliste che portiamo avanti contro il colosso del cemento ITALCEMENTI. Se smanetti e navighi in rete in Internet trovi molte notizie sia come Pino ciampolillo sia come ISOLA PULITA sia come ISOLA DELLE FEMMINE....ma piuttosto dimmi di Te suppongo sei in pensione politicamente? A proposito dell'età ho compiuto il 22 giugno scorso 72 anni. Se Ti va e forse può darti un'idea come io vivo il paese puoi leggermi su TIME SICILIA IL TITOLO
COME SI FA A VIVERE A ISOLA DELLE FEMMINE?
Per adesso ciao sentiamoci per scambiarci ricordi n.b. Hai mica delle foto del periodo (no necessariamente che ci sia Io, Pensa non mai amato farmi fotografare) grazie di leggermi e ancora


caro amico e compagno, la vita...guarda potrei scrivere per ore. anni fa, io ho memoria da elefante, vidi il tuo nome associato all'Isola e mi chiesi se eri tu, il Che Guevara che in corso Tarnto portavamo come morto percelebrarlo, un anno dopo che fu assassinato, ti si portava in 4, avevi il basco nero in testa, mentre Mimma Torri cantava con la chitarra. Comincio dalle brutte nuove: Giampa Bodo se ne è andato con un cancro al polmone saranno quasi 3 anni, viveva solo ed è morto solo, deve aver avuto 1 vita difficile, solitario e con problemi nervosi vari, io e lui ci sentivamo ogni tanto qui, parlando del nostro amato Toro...pensa che io e lui coetanei fummo assieme dalla 1a elementare! quando non mi rispose più chiesi a Claudio Bondioli, che gli dedicò una canzone e una poesia, a Emanuele Caddeo che è ancora un "rosso" duro e puro con le figlie, a Torino, altro mio compagno di classe che ti raccomando come amico FB. Poi ricordo di quei tempi Walterin dai lunghi capelli neri, e i vari leader del MS che venivano pure a trovarci, ma già da allora colsi la separazione che c'era tra noi proletari di barriera e i figli della "nobiltà Rossa" con cui andavo al liceo o a palazzo Nuovo in via Po. Purtroppo mi mordo ancora le mani per avere ZERO FOTO di quei tempi e di molte altre fasi della mia vita, pur così avventurosa.
Leggerò la tua battaglia all'Isola, me ne congratulo perchè quella cosa comunque resterà come un tuo retaggio per sempre, una vita che conta è una vita da Ribelle. al diavolo i risultati, abbiam vissuto come volemmo.

La mia di vita? terminai i miei anni da ribelle rosso con l'Unione dei comunisti prorio perchè non sopportavo i fighetti di Lotta Continua con cui andavo al liceo, e per gli anni d'università abbandonai la lotta politica: vista la fine che han fatto tutti quei movimenti, feci bene. Dopo la laurea in Farmacia me ne son andato a vivere in America per 7 anni, la mia nuova passione era la medicina naturale attraverso la dietetica, così tra macrobiotica e med Cinese (ovvio no?) ho vissuto e vivo tuttora, ho scritto 6 libri in materia, insegno naturopatia e non ho un soldo, nè pensione nonostante l'età. abbiamo una bella casa che finiamo di pagare, in Toscana, un figlio Luca ingegnere a Torino, e 5 anni fa l'altro il minore Enrico ha scelto di andarsene da questa vita nonostante i nostri sforzi, vedi la sua foto e storia sempre su sto cazzo di FB che frequento ogni giorno. Ci ha aiutato molto la solidarietà del paese e dei miei molti amici, e viviamo per celebrare la Vita, sempre e comunque, col nostro lavoro. In Cina e poi conoscendo tanti Cinesi anche in America ecc. per ragioni di medicina ho imparato le enormi e gravi pecche del nostro amato mao, se vorrai te le racconto, e ti assicuro che non sono complotti dei borghesi ecc. Ho molti amici immigrati Albanesi qui in Lunigiana dove vivo, e per lo più nessuno si occupa di politica. Io me ne occupo ma solo come rivoluzionario da tastiera, non credo più in Destra/Sinistra, ma credo che il Capitale anzi la Finanza globale, che è ancora peggio, ci ha inculati ben bene usando le nostre parole, i nostri slogan, cosicchè oggi la merda peggiore son come il politically-correct, Obama/Clinton/Soros/UE/Macron/il PD/ papa Francesco più ancora di quelle altre merde di "destra" tipo berlusca, i fascisti che proprio non contano nulla, trump ecc. Tifo per la Russia e la Cina e spero nel crollo dell'Impero USA che avverrà ma per degenerazione interna, io li conosco bene. Intanto la cina capitalista silenziosamente conquisterà il mondo, senza usare i marines, col commercio. Ci son stato 2 volte, son quasi morto per i loro inquinamenti, ma li stimo lo stesso, anche per via della medicina tradizionale. Le mie battaglie sono per la libertà di scelte mediche, o di vaccinazione, non sono più "progressista" ma anti-scientista se vogliamo, naturista ed ecologista. non voto più dal '76 e se votassi al massimo potrei per DiMaio e C ma senza troppa convinzione. Sono attivissimo su FB e visto che tu sei legato anche più di me al modo "duro e puro" di essere comunista ed ecologista, ti consiglio due veri leader del pensiero politico odierno che condivido: Gianfranco la Grassa e Fulvio Grimaldi che scrivono moltissimo qui ma pure su Comedonchisciotte.org, il sito che frequento ogni giorno e ci scrivo o traduco ogni tanto. Altro sito è il Giornale del Ribelle del mio amico Massimo Fini, giornalista nè di Dx nè di Sx che conosco di persona e stimo da anni. La rivoluzione? credo in quella biologica, se la gente ha ancora il sangue così sporco è perchè vive e mangia male, piena di farmaci e droga, ed ha un giudizio sociale del cazzo come molti italiani (e i nostri concittadini) quindi anche se son pronto a morire sulle barricate con te e molti altri DonChisciotte, non lo farò per la stupidità dei teledipendenti consumatori servi dei "mercati". Rimpiango il Che, Gheddafi, Sankara e altri eroi che han dato la vita, ma l'ideale che portavano avanti non è morto con loro, però fatica molto ad affermarsi. Pensa che un macrobiotico marchigiano che conosco ha portato la macrobiotica a Cuba da anni ed ha curato Fidel con la dieta del suo cancro, ed è sopravvissuto 10 anni. Quindi come definirmi? pensionato certo no, donchisciotte di cause forse perdute si, romantico sognatore anche, ribelle sempre, a modo mio. Se vorrai ti dirò la vera storia dietro le quinte di Mao che comunque è anche stato un grande, ma un poco meno di quel che si credeva. Sono un Taoista anarchico (ah vado ogni 1 maggio a Carrara qui vicino a sfilare cogli anarchici, altra banda di matti romantici inguaribili un poco fumati e sbronzi, ma innocui). Si vive di ricordi, sempre di più, e io non dimentico nulla. Celebriamo la Vita!


Grazie Grazie Ti dico grazie una lettura molto veloce che ha risvegliato in me emozioni dormienti. Per il momento voglio viverci questa sorta di incantesimo . Una cosa voglio dirTi subito,
Voglio esprimerTi vicinanza e SOLIDARIETÀ per il Vostro figliolo. Sei proprio una Bella PERSONA. Scusami ma come dice il mio amico Claudio Bondioli a una certa età si diventa dei Tene


No comments: