CONTRO L'ARROGANZA DEL POTERE:

PER LA LEGALITA', PER LA PARTECIPAZIONE, PER LA TRASPARENZA. PER IL CONFRONTO,PER LA CONDIVISIONE, PER L'INCLUSIONE, PER LA SOLIDARIETA', PER LA PROGETTUALITA', PER LA REALIZZAZIONE, PER L'ACCOGLIENZA, PER IL RISPETTO








Thursday, June 29, 2017

PISTA DI PATTINAGGIO ISOLA DELLE FEMMINE Programma delle festività religiose di Isola delle Femmine



Anche quest’anno ad Isola delle Femmine, in occasione delle tradizionali festività religione, l’amministrazione comunale, con la collaborazione del comitato per la festa di Maria SS delle Grazie e di altre associazioni locali, ha realizzato un programma di eventi che animeranno il paese fino al 2 luglio.
Giovedì 29 giugno
  • ore 19.00: festa di San Pietro, con la processione del simulacro per le vie del paese e messa all’interno del porticciolo. In piazza Pittsburgh, l’associazione SiciliAntica di Isola delle Femmine, riprendendo un’antica tradizione, consegnerà alle future spose un ventaglio di pizzo e si potrà degustare un dolce a forma di chiave, la “Chiavi ri san pietru”, prodotto dal Bar Gran Caffè (per maggiori dettagli clicca qui).
  • ore 21:00: presso la pista di pattinaggio di Isola delle Femmine, l’associazione sportiva dilettantisticaDynamic Sport Centerpresenterà il “3° DynamicSport Day”. Nel corso della serata vi saranno esibizioni di arti marziali e danza, dimostrazioni di kick boxing, di difesa personale, ju-jitsu e judo, ed esibizioni di zumba, balli di gruppo, hip hop e danza moderna (per maggiori dettagli clicca qui).
Sabato 1 luglio
  • ore 21.00: la compagnia teatrale “Teatranti instabili”, in collaborazione con l’assessorato al turismo, nell’ambito del recupero delle tradizioni letterarie e culturali della Sicilia vuole, offre ai cittadini di Isola delle Femmine uno spettacolo di canti e testi inerenti la tradizione della pesca nella nostra isola. Lo spettacolo si svolgerà presso piazza Pittsburgh ed è ad ingresso gratuito. L’associazione SiciliAntica metterà a disposizione degli oggetti inerenti la tradizione della pesca.
  • ore 22.00: in piazza Vincenzo Enea (Piano Ponente) andrà in scena un tributo a Renato Zero. Lo spettacolo è organizzato dal comitato per la festa di Maria SS delle Grazie con le offerte dei fedeli.
Domenica 2 luglio
  • ore 20.00: processione per le vie del paese del simulacro di Maria SS delle Grazie.
  • ore 24.00: spettacolo pirotecnico al porto.









Dynamic Sport Day: arti marziali e danza nella pista di pattinaggio di Isola delle Femmine


Giovedì 29 giugno, alle 21, presso la pista di pattinaggio di Isola delle Femmine, l’associazione sportiva dilettantistica Dynamic Sport Center, in collaborazione con l’Asd “Why not fitness” di Isola delle Femmine, presenterà il “3° DynamicSport Day“, una manifestazione sportiva organizzata patrocinata dal comune per il terzo anno di fila, allo scopo di promuovere lo sport in tutte le sue discipline e nell’insegna del divertimento. Nel corso della serata vi saranno esibizioni di arti marziali e danza, dimostrazioni di kick boxing, di difesa personale, ju-jitsu e judo, ed esibizioni di zumba, balli di gruppo, hip hop e danza moderna.
Nel corso della manifestazione si esibiranno numerosi atleti di diverse discipline della squadra Tiger Team di kick boxing, guidata dai maestri Mazzola, premiata al Motor Show 2017 a Palermo, che conta numerosi campioni regionali, nazionali e mondiali. Vedremo inoltre il maestro di Krav magra, Marcello Vattiato, ed i suoi allievi con le migliori tecniche di difesa personale ed antiaggressione. Per le discipline danzanti si esibiranno i campioni regionali vincitori del premio “Palermo Danza 2017” e   “Coreografando 2017” con bellissime coreografie di balli di gruppo, spettacolari esibizioni dei piccolissimi ballerini di ballo latino americano in coppia, zumba, danza del ventre e tanto altro. Alla manifestazione sarà presente un squadra special Guest, la “Team Wolves”, campione italiana di cheerleading acrobatico, che stupirà il pubblico con le sue emozionati performances.
La manifestazione si svolgerà presso la pista di pattinaggio di piazza Vincenzo Enea (Piano Ponente), vandalizzata e in stato di abbandono da alcuni mesi. In questi giorni, infatti, sono partiti i lavori per la messa in sicurezza dell’area e per la nuova illuminazione.


Divieto di accesso e di utilizzo della pista di pattinaggio di Isola delle Femmine

Tre mesi fa la pista di pattinaggio di Isola delle Femmine è stata vittima di un atto di vandalismo e, stando a quanto dichiarato dal sindaco, laringhiera sarebbe stata abbattuta da gruppo di ragazziUn atto vandalico che è solo l’ultimo scempio che la pista di pattinaggio di Isola delle Femmine ha subito nel corso degli anni.
La pista di pattinaggio è stata oggetto di numerosi interventi di manutenzione e di ripristino dei parapetti in ferro”, aveva dichiarato in quell’occasione l’architetto Enrico Minafra, responsabile del settore ambiente, “l’abbiamo messa in sicurezza ed è stata anche utilizzata più volte per manifestazioni sportive autorizzate dal comune. Ricordiamo in particolare che l’ufficio tecnico ha provveduto alla rimozione delle strutture fatiscenti e pericolose che erano i vecchi spogliatoi, ridotti a ricettacolo di immondizia. Abbiamo riportato la struttura e la villa in condizioni decorose. Certamente provvederemo a ripristinare quanto è stato danneggiato”, continua Minafra, “e appena possibile effettueremo un intervento più ampio di manutenzione straordinaria”.
Come leggiamo nell’ordinanza sindacale n. 15 del 29 maggio, l’ufficio tecnico ha effettuato un sopralluogo presso la pista di pattinaggio, segnalando alcune criticità dovute alla caduta di parte della recinzione ed alla presenza di parti sporgenti e taglienti, che potrebbero causare pericolo ai frequentatori. “Considerato che con separato atto si provvederà ad emanare un atto di indirizzo per avviare le procedure di manutenzione”, scrive il sindaco nell’ordinanza, “e ritenuto necessario inibire l’uso e l’accesso alla pista di pattinaggio nelle more dell’affidamento dei lavori di manutenzione” è stato disposto il divieto di accesso e di utilizzo della pista di pattinaggio di Piano Ponente, fino alla realizzazione dei lavori di manutenzione e fino alla eliminazione dei pericoli riscontrati e segnalati.

Divieto di accesso e di utilizzo della pista di pattinaggio di Isola delle Femmine

Tre mesi fa la pista di pattinaggio di Isola delle Femmine è stata vittima di un atto di vandalismo e, stando a quanto dichiarato dal sindaco, laringhiera sarebbe stata abbattuta da gruppo di ragazziUn atto vandalico che è solo l’ultimo scempio che la pista di pattinaggio di Isola delle Femmine ha subito nel corso degli anni.
La pista di pattinaggio è stata oggetto di numerosi interventi di manutenzione e di ripristino dei parapetti in ferro”, aveva dichiarato in quell’occasione l’architetto Enrico Minafra, responsabile del settore ambiente, “l’abbiamo messa in sicurezza ed è stata anche utilizzata più volte per manifestazioni sportive autorizzate dal comune. Ricordiamo in particolare che l’ufficio tecnico ha provveduto alla rimozione delle strutture fatiscenti e pericolose che erano i vecchi spogliatoi, ridotti a ricettacolo di immondizia. Abbiamo riportato la struttura e la villa in condizioni decorose. Certamente provvederemo a ripristinare quanto è stato danneggiato”, continua Minafra, “e appena possibile effettueremo un intervento più ampio di manutenzione straordinaria”.
Come leggiamo nell’ordinanza sindacale n. 15 del 29 maggio, l’ufficio tecnico ha effettuato un sopralluogo presso la pista di pattinaggio, segnalando alcune criticità dovute alla caduta di parte della recinzione ed alla presenza di parti sporgenti e taglienti, che potrebbero causare pericolo ai frequentatori. “Considerato che con separato atto si provvederà ad emanare un atto di indirizzo per avviare le procedure di manutenzione”, scrive il sindaco nell’ordinanza, “e ritenuto necessario inibire l’uso e l’accesso alla pista di pattinaggio nelle more dell’affidamento dei lavori di manutenzione” è stato disposto il divieto di accesso e di utilizzo della pista di pattinaggio di Piano Ponente, fino alla realizzazione dei lavori di manutenzione e fino alla eliminazione dei pericoli riscontrati e segnalati.


Vandalizzata la pista di pattinaggio. Il sindaco: “Troveremo i responsabili grazie alle telecamere”

Alcuni giorni fa la pista di pattinaggio di Isola delle Femmine è stata vittima di un atto di vandalismo e la ringhiera è stata abbattuta. A seguito della nostra segnalazione, il sindaco Stefano Bologna ci ha inviato questa dichiarazione: “La ringhiera è stata completamente vandalizzata e abbattuta venerdì notte da un gruppo di ragazzi che sfogano in questo modo incivile i loro pur condivisibili ‘tormenti giovanili’. È stato un gesto di persone che non amano Isola delle Femmine e che sicuramente non hanno in famiglia i dovuti esempi ispirati alla convivenza pacifica. Leforze dell’ordine”, continua il sindaco, “stanno esaminando le immagini che individuano il gruppo. Dato che l’atto è avvenuto di notte sarà più difficile, ma non impossibile, risalire agli autori. Non ci sono parole: si fa tanto per costruire, preservare, educare e ci vuole poco per distruggere. Speriamo in una presa di coscienza maggiore dei giovani e anche degli adulti che li educano”.
Questo atto vandalico è cronologicamente l’ultimo scempio che la pista di pattinaggio di Isola delle Femmine ha subito nel corso degli anni. Delle cattive condizioni della pista ne avevamo parlato mesi fa, prendendo spunto da una segnalazione fatta da un cittadino (leggi qui). “La pista di pattinaggio è stata oggetto di numerosi interventi di manutenzione e di ripristino dei parapetti in ferro”, ci ha spiegato l’architetto Enrico Minafra, responsabile del settore ambiente, “l’abbiamo messa in sicurezza ed è stata anche utilizzata più volte per manifestazioni sportive autorizzate dal comune. Ricordiamo in particolare che l’ufficio tecnico ha provveduto alla rimozione delle strutture fatiscenti e pericolose che erano i vecchi spogliatoi, ridotti a ricettacolo di immondizia. Abbiamo riportato la struttura e la villa in condizioni decorose. Certamente provvederemo a ripristinare quanto è stato danneggiato”, continua Minafra, “e appena possibile effettueremo un intervento più ampio di manutenzione straordinaria”.
(foto copertina di Gabriele Di Blasi)


CROCE ANTONIO, FABRIZIO COSTAGLIOLA, TURISTI, ISOLA DELLE FEMMINE, ESTATE 2017,PISTA DI PATTINAGGIO INTERDETTA, ORDINANZA 
SINDACALE 15 29 MAGGIO 2017,PARCHEGGI,STEFANO BOLOGNA, STRISCE BLU,  

No comments: