CONTRO L'ARROGANZA DEL POTERE:

PER LA LEGALITA', PER LA PARTECIPAZIONE, PER LA TRASPARENZA. PER IL CONFRONTO,PER LA CONDIVISIONE, PER L'INCLUSIONE, PER LA SOLIDARIETA', PER LA PROGETTUALITA', PER LA REALIZZAZIONE, PER L'ACCOGLIENZA, PER IL RISPETTO








Saturday, March 11, 2017

SINDACI ISOLA DELLE FEMMINE

I Sindaci del Comune dal 1834 ad oggi
AnnoCognome e NomeCarica Rivestita
1834 - 1859   Erasmo Di MaggioDelegato del Sindaco di Capaci
1859   Vincenzo Di MaggioSindaco
1887   Orazio Di MaggioSindaco
1900   Francesco Di MaggioSindaco  
1921   Vincenzo Di MaggioSindaco
1926   Vincenzo Di MaggioPodestà
1946   Francesco Di MaggioSindaco
1956   Giuseppe Lima 26/4/1923 Sindaco
1960   Antonio Di MaggioSindaco
1964   Giuseppe Lima  26/04/1923 Sindaco
1968   Vincenzo Di MaggioSindaco
Giugno 1983/Ottobre1985   Antonino Lo BiancoSindaco
Novembre 1984/Dicembre 1985   Giuseppe FerranteSindaco
Gennaio 1986/Giugno 1986   Giuseppe MendolaCommissario Prefettizio
Ottobre 1986/Novembre 1986   Amilcare AmbrosettiCommissario Prefettizio
1986   Vincenzo Di MaggioSindaco
1992   Giuseppe ManninoFacente Funzione
1993   Stefano Bologna   Nomina Commissariale
1995   Stefano BolognaSindaco
1999   Stefano BolognaSindaco
2004   Gaspare PortobelloSindaco
2009   Gaspare PortobelloSindaco
18 Novembre 2014/   Stefano BolognaSindaco

TRIBUNALE PENALE E CIVILE DI PALERMO  I^ SEZIONE PENALE VERBALE DI TRASCRIZIONE UDIENZA

Proc. Penale
Ud. del 22/05/96


A CARICO DI GIULIO ANDREOTTI

BONFERRARO S.:

E allora, ripeto il padre dell'onorevole Lima Salvatore si identifica per Lima Vincenzo  di Giuseppe e Pergola Maria nato a Palermo l'08/02/1894 deceduto il 03/06/1979. Lo stesso si è coniugato in prime nozze l'1/07/1922 con Rao Vittoria di Salvatore e Taormina Domenica nato a Patti l'1/07/1906, deceduto a Palermo il 06 agosto 1972; entrambi erano già residenti in questo viale Lazio. Il 02/10/1972 Lima Vincenzo si è risposato con Chiarello Anna fu Francesco e fu Milazzo Rosalia nato a Palermo l'11 gennaio 1926. Gli stessi, dopo le nozze andavano a risiedere in questa via Tascalanza; via Tascalanza sarebbe una, diciamo parallela della via Regione Siciliana. Chiarello Anna, alla morte del coniuge, invece andava ad abitare in via Carmelo Trassello, una traversa di Corso Calatafimi. Dall'unione con la prima moglie, quindi Rao Vittoria, sono nati Lima Giuseppe il 26/04/1923 ivi residente in via Pignatelli D'Aragona, già direttore e sanitario dell'ospedale Civico di Palermo, pregiudicato per furto, coniugato lo stesso in prime nozze con Bergomi Caterina di Bartolo e Sidoti Giuseppa, nata a Palermo l'11 febbraio del 1925 che è deceduta nel 1989. Alla morte di questa il Lima Giuseppe si è rispostato nel 1922 con Gucciardo Giuseppa nata a Termini Imerese il 02/12/1938. Poi abbiamo Lima Maria....

No comments: