CONTRO L'ARROGANZA DEL POTERE:

PER LA LEGALITA', PER LA PARTECIPAZIONE, PER LA TRASPARENZA. PER IL CONFRONTO,PER LA CONDIVISIONE, PER L'INCLUSIONE, PER LA SOLIDARIETA', PER LA PROGETTUALITA', PER LA REALIZZAZIONE, PER L'ACCOGLIENZA, PER IL RISPETTO








Thursday, February 09, 2017

TAR LAZIO ANNULLAMENTO AFFIDAMENTO PROVVISORIO AREA MARINA PROTETTA CAPO GALLO ISOLA DELLE FEMMINE

Pubblicato il 09/02/2017
N. 00471/2017 REG.PROV.PRES.
N. 10369/2007 REG.RIC.
logo

N. 00471/2017 REG.PROV.PRES

N. 10369/2007 REG.RIC


REPUBBLICA ITALIANA

Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio
(Sezione Seconda Bis)

Il Presidente
ha pronunciato il presente
DECRETO
sul ricorso numero di registro generale 10369 del 2007, proposto da:
Comune di Palermo, rappresentato e difeso dall'avvocato Maria Pia Sansone , con domicilio eletto presso Elisabetta Esposito in Roma, via Pietro Cossa, 41; 
contro
Ministero dell'Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare, rappresentato e difeso per legge dall'Avvocatura Dello Stato, domiciliata in Roma, via dei Portoghesi, 12;
Agenzia Protezione Ambiente e Servizi Tecnici (Apat); 
per l'annullamento
decreto dec/dpn/1186/07 con cui è stato disposto l'affidamento provvisorio della gestione dell'area marina protetta capo gallo-isola delle femmine all'apat

Visto il ricorso e i relativi allegati;
Visto l’art. 82, co. 1, cod. proc. amm.;
Considerato che, a seguito della notifica alle parti costituite, da parte della segreteria del Tribunale, di apposito avviso, non è stata presentata nuova istanza di fissazione di udienza nel termine e nel modo previsti dall’art. 82, anzi citato;
- che, pertanto, il predetto ricorso è da ritenersi perento ai sensi del medesimo art. 82, comma 1, cod. proc. amm.;

P.Q.M.
Lo dichiara perento.
Le spese di giudizio, ai sensi dell’art 83 cod. proc. amm., restano a carico della parte che le ha sopportate.
La Segreteria darà comunicazione del presente decreto alle parti costituite.
Ai sensi dell’art. 85, comma 3 ss. cod. proc. amm. nel termine di sessanta giorni dalla comunicazione ciascuna delle parti costituite può proporre opposizione al collegio, con atto notificato a tutte le parti.
Così deciso in Roma il giorno 3 febbraio 2017.









 Il Presidente
 Antonino Savo Amodio





IL SEGRETARI

No comments: