CONTRO L'ARROGANZA DEL POTERE:

PER LA LEGALITA', PER LA PARTECIPAZIONE, PER LA TRASPARENZA. PER IL CONFRONTO,PER LA CONDIVISIONE, PER L'INCLUSIONE, PER LA SOLIDARIETA', PER LA PROGETTUALITA', PER LA REALIZZAZIONE, PER L'ACCOGLIENZA, PER IL RISPETTO








Sunday, September 18, 2016

le truppe statunitensi costrette fuori città siriana dai ribelli anti-Assad

le truppe statunitensi costrette fuori città siriana dai ribelli anti-Assad

Il video mostra presumibilmente dovuto alleati americani della Free Syrian Army canto: 'Stiamo andando al macello si'



ribelli siriani hanno cacciato le forze americane dalla città di al-Rai, secondo fonti locali.

L'Associated Press riporta che le truppe statunitensi diretti di nuovo verso la Turchia dopo una disputa circa la loro presenza.






Nelle ultime settimane sono riusciti a spingere jihadisti dello Stato Islamico (IS) indietro dal confine turco.
Tuttavia, l'ultimo episodio mette in luce la complessità del conflitto in Siria. 
il video presunta dell'incidente sembra mostrare i combattenti FSA scandendo slogan anti-americani.
"I cani, gli agenti dell'America," un uomo può essere ascoltato a dire in arabo, secondo una traduzione dal Medio Oriente degli occhi , mentre gli altri cantano "Sono crociati e gli infedeli", "Abbasso l'America", " 'Uscite voi maiali "e" stanno arrivando alla Siria di occupare esso ".






ribelli siriani e carri armati turchi 'cogliere' città ISIL-tenuto

L'episodio sarà profondamente imbarazzante per gli Stati Uniti mentre lotta con la critica che manca una politica coerente Siria.La FSA è visto dagli Stati Uniti come un combattimento "moderato" gruppo ribelle per far cadere il regime di Bashar al-Assad.
E si tratta, dopo gli scontri tra forze turche-alleate e il curdo YPG milizie -a chiave partner americano nella lotta contro la IS - che hanno hanno creato tensione tra Washington e Ankara. 
Nel frattempo, un cessate il fuoco tremolante continua a tenere tra le denunce che l'aiuto non è stato consegnato alle città in stato di bisogno.
Venerdì scorso, gli Stati Uniti ha detto la Russia non sarebbe procedere con l'intenzione di istituire un comitato per consentire il targeting congiunta di militanti in Siria fino aiuti umanitari ha cominciato a raggiungere la città assediata di Aleppo e in altre aree.
Kerry, segretario di Stato americano, consegnato il messaggio in una telefonata a Sergei Lavrov, il suo omologo russo.
Un portavoce del Dipartimento di Stato ha detto: "Segretario Kerry ha espresso preoccupazione per i ripetuti ritardi e inaccettabili di aiuti umanitari, e ha sottolineato che gli Stati Uniti si aspetta che la Russia di usare la sua influenza sul regime di Assad per consentire convogli umanitari delle Nazioni Unite per raggiungere Aleppo e in altre aree in difficoltà ".






No comments: