CONTRO L'ARROGANZA DEL POTERE:

PER LA LEGALITA', PER LA PARTECIPAZIONE, PER LA TRASPARENZA. PER IL CONFRONTO,PER LA CONDIVISIONE, PER L'INCLUSIONE, PER LA SOLIDARIETA', PER LA PROGETTUALITA', PER LA REALIZZAZIONE, PER L'ACCOGLIENZA, PER IL RISPETTO








Wednesday, August 24, 2016

Rory is Gone - Christy Moore



Ci sono cascato ancora. Ci sono cascato per la seconda volta!
La prima volta ero a Francoforte, in uno splendido auditorium, a sentire uno dei più bei concerti cui abbia assistito. Quando, verso la fine, Christy Moore cominciò ad intonare, con la sua splendida voce, una delle più belle canzoni che mi fosse mai capitato di sentire, ero convinto che si trattasse di una canzone nuova, non ancora incisa. Adesso è successo di nuovo, ascoltando l'ultimo stupendo "Listen", in chiusura, l'ultimo pezzo mi ha fatto come sobbalzare. Incredibile. L'ho riascoltato quattro, cinque volte, prima di rendermi conto che era la stessa canzone, scritta e incisa già da molti anni.
Ma, forse, una canzone nuova è proprio questo: una vecchia canzone che, per qualche motivo inspiegabile, hai dimenticato e che, quando risuona, ti prende fino a commuoverti. Una canzone senza tempo!
Questa è "Rory's gone", scritta per Rory Gallegher, e per tutti i chitarristi morte, per il blues. Per noi tutti!

No comments: